<!-- Inizio Codice ShinyStat -->

<script type="text/javascript" src="//codice.shinystat.com/cgi-bin/getcod.cgi?USER=discocity017"></script>

<noscript>

<a href="http://www.shinystat.com/it/" target="_top">

<img src="//www.shinystat.com/cgi-bin/shinystat.cgi?USER=discocity017" alt="Contatore sito" style="border:0px" /></a>

</noscript>

<!-- Fine Codice ShinyStat -->

<!-- Inizio Codice ShinyStat -->

<script type="text/javascript" src="//codice.shinystat.com/cgi-bin/getcod.cgi?USER=discocity017"></script>

<noscript>

<a href="http://www.shinystat.com/it/" target="_top">

<img src="//www.shinystat.com/cgi-bin/shinystat.cgi?USER=discocity017" alt="Contatore sito" style="border:0px" /></a>

</noscript>

<!-- Fine Codice ShinyStat -->

discocity discocity live News & Events discocity musica Contatti info

Questo settore è dedicato a tutti coloro che per passione, affetto o semplicemente per bellezza possiedono apparecchiature audio professionali, hi-fi ed accessori. Saremo lieti di pubblicare le vostre foto di HI-FI (impianti completi o singole apparecchiature) menzionando il vostro nome purché sia materiale di vostra proprietà e non superiore all'inizio degli anni '90. inviare le foto a:info@discocity.it


a cura di Marco Reverberi Fi Hi AUDIO consigli, curiosità e riflessioni

si prega di NON scaricare e ripubblicare altrove le immagini qui riportate senza la dovuta autorizzazione del proprietario della foto, grazie


i giradischi per dj di ultima generazione

di Marco Reverberi - set 2014 - aggiornamento 2015


Cominciamo dal principio: Reloop, Stanton, American Audio, Dj-Tech, Audio Technica ed ora anche Pioneer, non hanno inventato nulla. I giradischi di queste case produttrici stanno semplicemente riproducendo quella che è stata un’autentica rivoluzione nel mondo del giradischi “da lavoro”: il Technics 1200MkII del 1979.

Certo, ognuna mette la propria esperienza acquisita nel settore per migliorare, se possibile, le caratteristiche del compianto 1200. Basta guardarli. Sono attentamente replicate quasi tutte le caratteristiche estetiche e le posizioni dei comandi. Technics sotto sotto se la ride e sta a guardare. Vende il brevetto a chi lo desidera proprio per riprodurre soprattutto le caratteristiche estetiche del giradischi, tenendo ben presente che se le cose (agli altri) dovessero andare bene, può sempre rimettere in produzione l’unico, vero, originale “1200”…


La Pioneer, senza dubbio riconosciuta leader mondiale relativamente ai CDJ, lancia sul mercato il nuovo giradischi professionale PLX-1000. Una mera copia del famosissimo classico della Technics che, secondo la casa giapponese "racchiude un concentrato di tecnologia" è molto ben costruito, ma anche piuttosto costoso.

Quindi il nuovo giradischi di casa Pioneer è disponibile.


Attenzione però, tutti i giradischi “stile 1200” sono prodotti (anche se modificati) dalla casa di Taiwan “Hanpin Electronics”, attiva fin dagli anni ‘60 e  specializzata nell’audio professionale.

Il Pioneer PLX-1000 di fatto è il prodotto Hanpin DJ 3560 modificato.

Vediamone alcune caratteristiche:


3-speed (331/3 and 45rpm and 78rpm)

full manual 8pole,

3phase,

brushless DC motor Direct drive turntable

Turntable Platter 330mm dia. Aluminum diecast
Speeds 331/3 and 45rpm and 78rpm
3Wow and Flutter Less than 0.2% WRMS (JIS WTD) with 331/3rpm
S/N Ratio More than 50dB (DIN-B)
Pitch Controls +/- 10%,+/- 20%.
Starting Torque More than 1.6 kgf.cm
Braking System Electronic brake
Starting Time Less than 1 sec.
Braking Time Less than 1 sec.

Time for Speed Change
Less than 1 sec. from 33 to 45 rpm.
Less than 1 sec. from 45 to 33 rpm.
Less than 1 sec. from 33 to 78 rpm
High of cue(first track) 8~10.5mm
descend of cue Less than 5sec

Dimensions 450 (W) x 352 (D) x 157 (H) mm
Weight 10.6 Kgs






















Fonte: dj forum su internet: 2014


Re: Giradischi PIONEER PLX-1000

Per non saper leggere ne scrivere ho appena scaricato il manuale di questo nuovo giradischi della Pioneer.


Da quello che ho potuto leggere è assolutamente un "classico" giradischi da DJ senza particolari soluzioni tecniche (tipo doppio tasto start/stop, pre-amplificazione interna, ecc...) e con un interfaccia in stile "Technics".


Per questo sono passato a confrontare i dati tecnici di questo giradischi con quelli dello storico Sl 1200 MK2 e qui ho trovato notevoli differenze. Il Pioneer è superiore al Technics in fatto di spunto iniziale (4.5Kg contro 1.5 KG) e numero di regolazioni di velocità (8-16-50% contro solo 8%). Il Technics però si prende la rivincita in fatto di qualità audio grazie al controllo al quarzo della rotazione, alla maggiore precisione costruttiva con meno vibrazioni e oscillazioni (Wow and Flutter 0.01% contro 0.1%) e un rapporto segnale/rumore ben 8dB superiore a Pioneer (78dB contro 70dB).

In conclusione, da quello che ho potuto capire dai rispettivi manuali, il Pioneer Plx 1000 è un giradischi pensato più per l'utilizzo in Time code grazie alle maggiori capacità di spunto e regolazioni di velocità mentre il Technics rimane tra i top turntables da utilizzare senza l'ausilio di strumentazione esterna e con una qualità audio invidiabile che si avvicina a quella dei giradischi Hi-Fi di fascia media.


—---------------------------------------------

Comunque sia la tecnologia odierna conferisce ai giradischi di ultima generazione caratteristiche migliori se confrontate con quelli “vintage”:motori più potenti, quarzi nuovi e più precisi, bracci e pesi nuovi, tarature precise ed efficaci.


caratteristiche tecniche


Per il PLX-1000, la Pioneer ha realizzato un telaio estremamente stabile che impedisce le vibrazioni fastidiose, utilizzando per la sezione superiore una parte in zinco pressofuso rinforzata da uno strato di resina specifica. Alla base è stato collocato uno spessore di materiale antivibrazione.

I connettori RCA sono in parte placcati in oro per ottenere bassa impedenza.

Trazione diretta a coppia elevata con regolazione al quarzo

Motore brushless DC a 3 fasi

Sistema di frenata elettronico

Velocità di rotazione 33 1/3, 45 rpm

Range di regolazione della velocità di rotazione: ±8%, ±16%, ±50%

Wow e flutter: 0.1% WRMS (JIS WTD) o inferiore

Rapporto segnale/rumore: 70 dB (DIN-B)

Piatto in alluminio pressofuso con diametro 332mm

Coppia di partenza: 4,5 kg/cm o superiore

Velocità di partenza: 0,3 secondi (a 33 1/3 giri al minuto)

Braccio universale a "S" con sospensione cardanica e bilanciamento statico-lunghezza: 230mm

sporgenza: 15mm

Tracking Error: Entro 3°

Range di regolazione dell'altezza del braccio: 6mm

Range di pressione dello stilo: 0 - 4,0 grammi

Peso della testina: da 3,5 a 13 grammi

Accessori: Copripiatto, panno antistatico, sottopanno, cover antipolvere, headshell, contrappeso, peso secondario, peso della testina, adattatore per EP, cavo di alimentazione, cavo audio, messa a terra, manuale di istruzioni

Misure d’ingombro: 453 x 159 x 353mm - Peso: 13,1kg


indietro

La “guerra” dei giradischi per DJ

Technics 1210 mkII (1979)

Pioneer PLX 1000 (2014)

Audio Technica at-lp 120  (2011)

Reloop 2000/4000/7000/8000  (dal 2003)

Stanton STR8.150 (2005)

American Audio HDT 4.5 (2004)

Hanpin DJ 3560

Arriva il nuovo Technics SL-1200G

Siamo sicuri che sarà tutta farina del sacco Technics e non (come quasi tutti gli altri) una derivazione dell’ormai onnipresente Hanpin qui sotto riportato?

Per il momento sappiamo con certezza che la prima “buttata” a giugno 2016 sarà costituita esclusivamente dalla serie limitata  SL-1200GAE per il 50° anniversario Technics e che solo in tardo autunno inizierà la distribuzione del modello standard SL-1200G.

Il nuovo giradischi per dj Technics.

di Marco Reverberi - gen. 2016

Technics SL-1200GAE (2016)

Direct Drive Turntable

Twin-Rotor Surface-Facing Direct Drive Motor
Direct Drive Motor Controller
High Sensitive Tonearm
Brass-Top Turntable Platter
Insulator

Technics Definitive Design

Inherited SL-1200 Series
Heavy Aluminium Top Plate

Turntable Speeds

33 1/3 rpm, 45 rpm, 78 rpm

Variable Range Pitch

±8%, ±16%

Dimensions & Weight

W: 453 mm (17-27/32 inch) H: 170 mm (6-11/16 inch) D: 372 mm (14-21/32 inch)
Approx. 18 kg (39.7 lbs ) *Tentative *Height including dust cover

Terminal

Phono Output x 1 / SIGNAL GND x 1